• APEPAK: STOP PLASTICA IN CUCINA
    Posted by
       views (11)
       0 Comments

    APEPAK: STOP PLASTICA IN CUCINA

    Nelle nostre Botteghe è arrivato Apepak, l'involucro per cibo 100% naturale, made in Italy e multiuso che porta l'ecologia in cucina.​

    Il National Geographic prevede che nel 2050 nuoterà negli oceani più plastica che pesce, mentre ogni cittadino europeo getta in mare un’enorme quantità di plastica all'anno. Per cambiare questo destino nasce Apepak, l’alternativa naturale agli involucri per cibo in plastica: è fatto con teli di cotone biologico a filiera etica imbevuti di cera d’api e olio di jojoba.

    Apepak è utile per portare un panino a scuola, la frutta in ufficio, conservare il pane, il formaggio, un limone o sigillare gli avanzi del pranzo. Il cibo dura di più perché Apepak permette a frutta e verdure di respirare, evitando la formazione di condensa.

    Per lavare Apapak bisogna stenderlo e strofinarlo leggermente con una spugna e sapone naturale oppure aceto, farlo asciugare e poi riutilizzarlo, per almeno un centinaio di volte.

    La produzione è affidata alla Cooperativa sociale Sonda di Treviso, che impiega persone con problematiche psico-sociali di diversa natura che, tramite questo lavoro, hanno la possibilità di riguadagnare la propria dignità e il ruolo sociale nella comunità.

    Acquistando e utilizzando Apepak, oltre a risparmiare ai nostri oceani un metro quadrato di pellicola di plastica o involucri usa e getta, si promuove l’inclusione sociale, si remunera il lavoro delle api da miele italiane e si sostiene l'agricoltura di cotone da coltivazione biologica.

    È una bella idea italiana e una valida alternativa alla plastica, per abbandonare la cultura dell’usa e getta e per ridurre gli sprechi.